Bandi e ammissione

Master di primo livello

“Trattamenti di Superficie per l’industria”

Torna all’homepage

Master a.a. 2021/2022

Obiettivi: Obiettivo principale del Master è di formare le competenze necessarie per un impiego appropriato delle nuove tecnologie e della diagnostica necessaria al miglioramento dei processi utilizzati in campo industriale e nel campo dei trattamenti di superficie. In particolare, si intende formare specialisti che, una volta apprese le tecnologie del plasma engineering le più tecnologicamente avanzate, possano con semplicità applicarle, a esempio, alla fabbricazione di implantologia dentale, protesi chirurgiche, valvole cardiache in titanio, componenti in titanio per vetture ultraleggere, nuove tecnologie per l’occhialeria e oreficeria, la progettazione e realizzazione di sorgenti di deposizione. Nel dettaglio, si formeranno per l’industria nazionale e per gli enti di ricerca, specialisti in grado di disegnare, progettare, costruire, mettere a punto e manutendere macchine di deposizione di film sottili PVD e impianti elettrochimici per i processi relativi al trattamento delle superfici.

Sbocchi professionali: Alla fine del percorso formativo, gli studenti acquisiscono i processi industriali più comuni nel campo dei trattamenti di superficie e terminano il percorso essendo in grado di disegnare, progettare, costruire, mettere a punto e collaudare macchine di deposizione di film sottili e macchine di finitura chimica ed elettrochimica di superfici. Il Master ha come obiettivo principale la formazione di super specialisti nella progettazione, disegno, costruzione e automatizzazione di impianti di deposizione PVD e trattamenti elettrochimici. Una volta conseguito il diploma, le persone trovano occupazione come Responsabile R&D, Ingegnere di processo dell’industria privata, ricercatore, o tecnologo nella ricerca pubblica/privata.

Direttore: Giorgio Keppel

Livello: 1

Durata: annuale

Periodo: novembre 2021 / settembre 2022

Modalità didattica: frontale

Lingua: italiano / inglese

Sede del Master: Istituto Nazionale di Fisica Nucleare – Laboratori di Legnaro – Servizio Scienza e Tecnologia dei Materiali per la Fisica Nucleare, Viale dell’Università, 2 – 35020 Legnaro (PD)

Posti disponibili: min: 5 / max: 10

Contributo di iscrizione: Euro 4.022,50

Modalità di selezione: valutazione titoli e prova orale

Scadenza presentazione domanda di ammissione: 8 ottobre 2021

Sito webwww.surfacetreatments.org

Per informazioni: 049 8068665; silvia.martin@lnl.infn.it , keppel@lnl.infn.it