Laboratori di Chimica e Camere bianche

I laboratori di chimica e le camere bianche vengono utilizzati per trattamenti di rivestimento e assemblaggio di cavità.

LABORATORI DI CHIMICA:

A Legnaro ci sono due laboratori di chimica funzionanti. Le attività principali che si possono svolgere sono:

  • Preparazione di trattamenti delle superfici per l’assemblaggio di sistemi UHV (trattamento di desossidazione ultrasonico a secco con solventi).
  • Preparazione delle superfici di rivestimenti di componenti per la saldobrasatura in un forno ad alto vuoto.
  • Lucidatura chimica ed elettrochimica dei rivestimenti della superficie dei componenti in rame e niobio (cavità risonanti, criostati, detectors).
  • Trattamenti di leghe a basso punto di fusione.
  • Studi di trattamenti chimici alternativi.
  • Fornitura di acqua deionizzata ultra pura.
  • Ultra pulizia di componenti in rame da contaminanti radioattivi.

I trattamenti chimici della superficie delle cavità risonanti rimuovono gli strati danneggiati e/o le possibili contaminazioni della superficie ciò fondamentale per migliorare le prestazioni dalla cavità e obbligatorio prima del rivestimento con il film superconduttivo.

Il laboratorio chimico dell’INFN è dotato di un sistema semi automatico per compiere diversi processi come il lavaggio, lo sgrassaggio, i trattamenti chimici ed elettrochimici e la passivazione, necessari per la finitura superficiale delle QWR prima del rivestimento a film sottile.

Ulteriori servizi disponibili sono:

  • Cappa chimica
  • Impianto semiautomatico per trattamenti chimici di piccoli componenti
  • Trattamenti superficiali di cavità di rame e niobio 6GHz (per R&D veloce e ripetibile).

Questa struttura comprende inoltre:

  • Lavorazioni superficiali
  • Elettro lucidatura
  • Incisione chimica di risonatori di Niobio e Rame 6 GHz

CAMERA BIANCA:

È presente una camera bianca classe ISO 5 per l’assemblaggio delle cavità.